Farro

Il Farro è un alimento ricchissimo di fibre che collaborano ad un buon funzionamento dell’apparato intestinale. Richiede una preparazione ed una cottura lunga, ma le proprietà nutritive che rilascia ne fanno apprezzare il prodotto. Prima di essere consumato va tenuto in ammollo per almeno 6 ore e successivamente cotto per un’ora circa.
Il Farro è un cereale molto saporito ed è sufficiente poco condimento per esaltarne il sapore. Questo alimento è meno calorico del Grano e ha una maggiore concentrazione di proteine e fibre. Oltre al Farro si può mangiare il Pane di Farro che assomiglia ad uno integrale.

CALORIE DI UNA PORZIONE DI FARRO

Una porzione di 100 grammi di Farro ha circa 330 calorie. Un piatto di minestra di Farro (fagioli, carote, patate, sedano, cipolle, pelati) ha circa 400 calorie.

IL FARRO NELLA DIETA

Il Farro si presta bene ad essere cucinato come una zuppa o inserito all’interno di insalate ma anche come una polenta. Il Farro migliore, risulta essere quello decorticato che mantiene tutte le sue fibre.

VITAMINE E SALI MINERALI NEL FARRO

Il Farro è un alimento ricco di Vitamina A molto importante per il buon funzionamento della vista e di Vitamina E che partecipa all’assimilazione dei grassi. Tra i sali minerali presenti nel Farro, troviamo il Magnesio che trasforma gli zuccheri in energia ed il Ferro che produce l’emoglobina.

Posted in Cereali il settembre 27th, 2010 | Credits: emanuela

Leave a Reply

Libro Consigliato

libro body building

Ebook "Tutto quello che devi sapere sull'alimentazione (per il tuo allenamento)"