La verità sulle diete iperproteiche

diete iperproteicheMolti aspiranti body builder sono costantemente alla ricerca della dieta perfetta per aumentare la massa muscolare, questo atteggiamento, il più delle volte, si trasforma in una vera e propria ossessione che porta l’atleta a prendere in considerazione regimi alimentari sbagliati o addirittura pericolosi. È risaputo che i muscoli per crescere hanno bisogno di proteine, quindi, molte delle diete per aumentare la massa muscolare si concentrano proprio su questo aspetto e la scelta dell’atleta ricade sulle diete iperproteiche. 

Queste particolari diete hanno un apporto proteico molto elevato che inizialmente da buoni risultati all’atleta sia in quanto a prestazioni sia in riferimento all’aumento della massa muscolare. Il problema sorge quando si assumono per troppo tempo solo proteine, per comprendere i danni che un’alimentazione di questo tipo può provocare basta dare un occhiata agli effetti collaterali di un regime alimentare iperproteico: 

– danni renali causati dalla produzione di acido urico che provoca a sua volta l’insorgere di calcoli renali.

– metabolismo del calcio alterato, ciò causa un malassorbimento osseo che favorisce l’osteoporosi. 

– ipotrofia muscolare che causa il ridimensionamento della massa muscolare.

– alterazioni dei ritmi di sonno-veglia

– formazione di corpi chetonici che provocano intossicazione e malessere generale. 

Questi sono solo alcuni, i più importanti, danni che un regime alimentare iperproteico può causare all’organismo. Bisogna tenere presente che il corpo non ha bisogno esclusivamente di un solo tipo di alimento, ma di un apporto equilibrato di tutti i nutrienti.

In realtà il fabbisogno giornaliero di proteine è piuttosto basso: le varie ricerche danno una stima variabile compresa tra 0.8 e 1.5 grammi per ogni kg di peso corporeo anche se aumenta in fase di crescita, gestazione, allattamento e di rigenerazione organica (quando il nostro organismo ricostruisce i propri muscoli in seguito all’allenamento) ed è comunque influenzato da precedenti abitudini alimentari.
C’è addirittura chi sostiene che non abbiamo bisogno di più di 25 grammi di proteine al giorno!

In seguito ad intensa attività fisica (ad esempio un’intensa sessione di body building) il fabbisogno giornaliero potrebbe aumentare fino a 2.5 grammi per ogni kg di peso corporeo, tuttavia la percezione del proprio fabbisogno di proteine è spesso sopravvalutata.

Per aumentare la massa muscolare è necessario mangiare sempre in maniera equilibrata e bilanciata, certo, coprire temporaneamente l’aumentato fabbisogno proteico, ma sopratutto assumere una quantità di calorie al di sopra del proprio livello di mantenimento (viene consigliato un regime con 500 calorie al giorno in più per aumentare la massa muscolare).

Il che a dirla tutta rende difficile aumentare la massa muscolare ed eliminare la massa grassa allo stesso tempo… ma questo sarà argomento di un prossimo post…

Leave a Reply

Libro Consigliato

libro body building

Ebook "Tutto quello che devi sapere sull'alimentazione (per il tuo allenamento)"