Rame

Il Rame è un elemento, presente nel nostro organismo, in piccole quantità. Nonostante questo, svolge ruoli fondamentali soprattutto in alcune funzioni fisiologiche. E’ attivo nel processo di respirazione, nella mineralizzazione delle ossa, nella formazione dei globuli rossi, nella crescita dei capelli e nella ristrutturazione della cute. Il Rame è da considerare anche un antiossidante in quanto partecipa alla costruzione dei tessuti. Il Rame viene spesso prescritto in casi di calvizie, osteoporosi, anemie, alcune forme di cancro e leucemie etc.

FABBISOGNO MEDIO GIORNALIERO DI RAME

La dose giornaliera di Rame è di 1,5 milligrammi negli adulti. Un chilo di pane contiene circa 1600 milligrammi di Rame; un chilo di cioccolato nero circa 8500 milligrammi.

ALIMENTI CONTENENTI RAME

Gli alimenti che contengono maggiormente il Rame sono la carne di manzo e pecora come il fegato, i reni; nei mitili come le cozze, ostriche e le vongole; alcuni frutti secchi come le noci, le mandorle e le nocciole; e anche il cioccolato, l’olio di mais e la soia.

CARENZE DI RAME

Gli alimenti che presentano Rame, fanno parte di una normale dieta alimentare; per questo motivo è difficile riscontrare delle carenze minerali. Solo in casi di estrema malnutrizione si riscontrano anemie, perdita dei capelli, fragilità delle ossa e indebolimento delle vie sanguigne.

Posted in Sali Minerali il settembre 9th, 2010 | Credits: emanuela

Leave a Reply

Libro Consigliato

libro body building

Ebook "Tutto quello che devi sapere sull'alimentazione (per il tuo allenamento)"