Vitamina B5

La vitamina B5, o acido pantotenico, insieme al coenzima A sostengono il metabolismo di proteine, lipidi e glucidi. Aiuta il metabolismo a combattere le infezioni intestinali aumentando le difese immunitarie, controlla la crescita di mucose, cuoio capelluto ed epiteli. Aiuta ad allungare la durata della vita. Va assunto in caso di disturbi intestinali come diarree e stitichezza.

FABBISOGNO MEDIO GIORNALIERO DI VITAMINA B5

Non è facile determinare la dose quotidiana corretta della vitamina B5, perchè è sempre presente; in ogni caso si può ipotizzare una dose pari a 5 mg per adulto e in caso di gravidanza si arriva a 7 mg.

ALIMENTI CONTENENTI VITAMINA B5

Secondo studi scientifici la vitamina B5 è presente in ogni cibo anche se è riscontrata una maggiore quantità nella crusca, nel lievito di birra, nel sesamo, nel fegato, nel pollo, nelle patate e nei legumi.

CARENZE DI VITAMINA B5

Carenza di vitamina B5 possono causare cefalee, stanchezza, stati di ansia e stress, disturbi dermatologici, allergie e alopecie. Se si soffre di artrite reumatoide è consigliabile consultare il medico per avere le giuste dosi di vitamina B5. Non sono noti disturbi in caso di assunzione di dosi eccessive.

Posted in Vitamine il luglio 20th, 2010 | Credits: emanuela

Leave a Reply

Libro Consigliato

libro body building

Ebook "Tutto quello che devi sapere sull'alimentazione (per il tuo allenamento)"