Vitamina C

Vitamina C

Vitamina C

La vitamina C o acido ascorbico è un antiossidante estremamente importante e partecipa alla sintesi del collagene. La sua assunzione aiuta ad alzare le difese immunitarie, rinforza le ossa, sostiene muscoli e le vie linfatiche. Con la cottura la vitamina C perde la sua efficacia, così come una conservazione sbagliata dell’alimento. Gli alimenti come gli agrumi vengono adoperati per aumentare l’assorbimento, da parte dell’organismo, del ferro.

FABBISOGNO MEDIO GIORNALIERO DI VITAMINA C

La quantità media di vitamina C dovrebbe essere di 50 mg giornalieri sia per le donne che per gli uomini. Il valore aumenta fino anche a 100 mg, nei periodi invernali dove il fisico necessita di un aiuto nelle sue difese immunitarie.

ALIMENTI CONTENENTI VITAMINA C

Tutta la frutta contiene vitamina C ed in particolare gli agrumi, il pomodoro, i peperoni. In linea di massima tutti i frutti dal colore rosso o arancio hanno vitamina C. Alcune verdure dal colore verde, come l’insalata o il radicchio, hanno vitamina C al loro interno. Si consiglia di mangiare questi cibi crudi, affinchè la vitamina risulti integra.

CARENZE DI VITAMINA C

Questa vitamina viene trattenuta dal corpo e subire le carenze da vitamina C non è facilissimo. Non assumere vitamina C può portare a debolezza delle gengive e dei denti, ossa doloranti e fragilità dei vasi sanguigni. Nei casi più estremi porta allo scorbuto.

Posted in Vitamine il agosto 26th, 2010 | Credits: emanuela

2 Responses to “Vitamina C”

  1. tatiana ha detto:

    Vorrei sapere se prendendo le pastiglie di vitamina c si può ingrassare. Grazie

  2. Personal Fitness ha detto:

    A quanto pare l’unico effetto collaterale in caso di sovradosaggio di vitamina C e’ la diarrea.
    Se poi nelle pastiglie ci mettono altre porcherie che fanno ingrassare non lo so.

Leave a Reply

Libro Consigliato

libro body building

Ebook "Tutto quello che devi sapere sull'alimentazione (per il tuo allenamento)"