Vitamina D

Vitamina D

Vitamina D

La vitamina D è una liposolubile e concorre al giusto assorbimento del calcio nel nostro organismo e soprattutto nelle ossa. Non è necessario assumere questa vitamina via orale; è sufficiente stare alla luce del sole almeno dieci minuti al giorno per indurre il nostro organismo a produrla. Un buona produzione di vitamina D garantisce una crescita adeguata, una stabilità cardiaca e a livello del sistema nervoso, una buona coagulazione del sangue.

FABBISOGNO MEDIO GIORNALIERO DI VITAMINA D

Soprattutto nelle persone anziane viene richiesta un’assunzione attraverso il cibo di almeno 10 mg al giorno. Anche i bambini necessitano della stessa quantità, mentre negli adulti è sufficiente la metà della dose.

ALIMENTI CONTENENTI VITAMINA D

L’alimento a più alta concentrazione di vitamina D è l’olio di fegato di merluzzo così come le aringhe e il salmone. Il latte e i suoi derivati come formaggi e burro sono ricchi di vitamina D, così anche le uova.

CARENZE DI VITAMINA D

Se si sta al sole, difficilmente si subiranno carenze. Qualora accada, nelle forme più lievi si potranno verificare cali di calcio e fosforo, mentre nelle situazioni più gravi si arriva addirittura al rachitismo. Questa vitamina viene consigliata anche ai lattanti visto che il latte materno non è così ricco di vitamina D.

Posted in Vitamine il agosto 26th, 2010 | Credits: emanuela

Leave a Reply

Libro Consigliato

libro body building

Ebook "Tutto quello che devi sapere sull'alimentazione (per il tuo allenamento)"