Esercizi per i pettorali: panca inclinata con manubri

Panca inclinata con manubri

Panca inclinata con manubri

Con la schiena appoggiata su una panca inclinata, impugnate i due manubri. quindi inspirate e senza arcuare il corpo, portare l’attrezzo a toccare il petto all’altezza dello sterno. Spingete quindi il bilanciere verso l’alto espirando. Usate un peso non troppo elevato, in modo da eseguire l’esercizio molto lentamente, 20 ripetizioni per ogni serie.
Sviluppate il pettorale nella parte superiore, variando l’inclinazione della panca si passa gradatamente dal pettorale al deltoide.

2 Responses to “Esercizi per i pettorali: panca inclinata con manubri”

  1. Giorgio ha detto:

    Ciao.Mi consigliate per Favore,facendo esercizi a casa,come posso suddividere gli easercizi,mi spiego: Per Esempio:un sera faccio Pettorali ed Addominali,un’altra sera faccio Braccia ed Avambracci,ecc.ecc. E’ CORRETTO?

    Grazie RAGAZZI.

  2. Personal Fitness ha detto:

    Ciao Giorgio
    Se fai esercizio anaerobico (i classici esercizi da body building) i muscoli hanno bisogno di 48 ore di riposo tra una sessione e l’altra.
    Quindi, si, e’ corretto dividere gli esercizi se ti alleni ogni giorno.
    Tieni presente comunque che:
    1) e’ bene iniziare la sessione sempre dai muscoli piu’ grossi (gambe, schiena o pettorali)
    2) se lavori un gruppo muscolare dovresti allenare anche i muscoli antagonisti (bicipiti-tricipiti, pettorali-trapezio…)

Leave a Reply

Libro Consigliato

libro body building

Ebook "Tutto quello che devi sapere sull'alimentazione (per il tuo allenamento)"