Esercizi per i pettorali #2

Il pettorale è un muscolo molto grosso, formato da diverse fasce muscolari distinte.
Variando l’inclinazione della panca su cui ci appoggiamo faremo lavorare via via la parte centrale, superiore e bassa.

Esercizi per i pettorali: Panca inclinata bilanciere

Panca inclinata con bilanciere

Panca inclinata con bilanciere

Con la schiena appoggiata su una panca inclinata a 45°, impugnate il bilanciere con un’apertura di mani di circa 70 cm. quindi inspirate e senza arcuare il corpo, portare l’attrezzo a toccare il petto all’altezza dello sterno. Spingete quindi il bilanciere verso l’alto espirando. Caricare un peso che vi permetta di eseguire almeno 20 ripetizioni per serie.
Una prima variante di un esercizio “classico” per sviluppare i pettorali nella parte superiore.

Leggi Tutto »

Esercizi per i pettorali: croci ai cavi

Croci ai cavi

Croci ai cavi


Afferrate con le mani le due maniglie dell’attrezzo, flettete il busto in avanti e tenendo le braccia semi tese e aperte, inspirate e portate le mani ad unirsi una verso l’altra, quindi espirate. Ritornate alla posizione iniziale.
Questo esercizio necessita di buon controllo e concentrazione, per far lavorare correttamente i pettorali bassi
Ripetete almeno 20 volte per serie il movimento.
Potete profittare della macchina che da garanzia di sicurezza per caricare un peso anche elevato.

Leggi Tutto »

Esercizi per i pettorali: Peck Deck

Peck Deck

Questa macchina permette di eseguire gli stessi esercizi che si fanno col bilanciere.
Su panca piana o inclinata si sollevano le due impugnature.
Aspirare mentre si scende ed espirare con il peso alzato.
Come sempre la macchina permette di eseguire l’esercizio guidato, pertanto si può caricare più peso senza pericolo di farsi male.
Inoltre il movimento è più ampio, permettendo alla braccia di scendere più in basso, come con i manubri.
Caricare molto peso, il giusto per non più di 12 ripetizioni.
Oppure eseguire sino a 30 ripetizioni con un peso inferiore.

Leggi Tutto »

Esercizi per i pettorali: panca inclinata con manubri

Panca inclinata con manubri

Panca inclinata con manubri

Con la schiena appoggiata su una panca inclinata, impugnate i due manubri. quindi inspirate e senza arcuare il corpo, portare l’attrezzo a toccare il petto all’altezza dello sterno. Spingete quindi il bilanciere verso l’alto espirando. Usate un peso non troppo elevato, in modo da eseguire l’esercizio molto lentamente, 20 ripetizioni per ogni serie.
Sviluppate il pettorale nella parte superiore, variando l’inclinazione della panca si passa gradatamente dal pettorale al deltoide.

Leggi Tutto »

Libro Consigliato

libro body building

Ebook "Tutto quello che devi sapere sull'alimentazione (per il tuo allenamento)"