Alcuni semplici consigli per perdere peso

Bene! Hai preso la decisione di perdere un po’ di peso. E adesso? Dalla definizione degli obiettivi a quella delle linee guida sulla dieta ecco alcuni semplici e utili consigli per iniziare a perdere un po’ di peso e mantenere i risultati raggiunti.

Prima di tutto definire l’obiettivo: perdere peso e quanto peso perdere

Una volta presa la decisione di dimagrire il processo del perdere peso puo’ diventare anche una sfida molto eccitante; ma hai bisogno di essere consapevole con assoluta certezza del perche’ lo fai.
Questo perche’ (che sia per motivi di salute che per avere un corpo piu’ attraente o per altre motivazioni) sara’ il motore della tua motivazione.
Quindi devi assolutamente essere sicuro del perche’ vuoi perdere peso ed iniziare a fissare degli obiettivi (ed e’ meglio se li scrivi).

Se non sai dove vuoi arrivare… non arriverai mai al posto giusto

Per iniziare a perdere peso dovrai fissare degli obiettivi precisi e misurabili. Puoi definire obiettivi anche ambiziosi, con la consapevolezza che, un passo alla volta, potrai raggiungere anche obiettivi all’apparenza molto lontani (a patto che siano sempre ragionevoli). L’importante e’ suddividere l’obiettivo finale in piu’ obiettivi intermedi che dovranno a loro volta essere precisi, ragionevoli e misurabili.
Un buon esempio potrebbe essere…

Perdere un Kilo a settimana.

Perdere un Kilo a settimana e’ ad esempio un obiettivo ragionevole, chiaro, preciso e misurabile. Ed e’ considerato un limite ancora salutare nel processo del perdere peso (perdere piu’ di un chilo a settimana potrebbe essere non salutare. Consultare un dietologo o un nutrizionista).

Il Bilancio Energetico

Per perdere peso bisogna capire il concetto di Bilancio Energetico: se ogni giorno mangi tante calorie quante ne consumi sei in equilibrio, non ingrassi e non dimagrisci. Se ne mangi di piu’ avrai un bilancio energetico positivo e “guadagnerai” peso. Se vuoi perdere peso devi fare in modo di avere invece un bilancio negativo e quindi aumentare l’ammontare di calorie che bruci durante il giorno e/o diminuire quelle che assumi con il cibo. In questo modo il tuo corpo, per far fronte all’aumentata richiesta di energia per eseguire le attivita’ richieste (attivita’ quotidiane, metabolismo, sport…), dovra’ avvalersi delle energie immagazzinate nel corpo (grassi). E quindi inizia a perdere peso.

Alcuni semplici consigli per perdere peso

Piccoli cambiamenti possono fare grandi differenze. Sopratutto per quel che riguarda perdere peso e mantenere i risultati raggiunti a lungo termine.
Se provi a cambiare troppe cose tutte in una volta probabilmente fallirai, non solo perche’ potresti mettere a rischio la tua motivazione, ma anche perche’ potresti procurare uno shock al tuo metabolismo.
Parti invece con alcune di queste semplici modifiche alle tue abitudini e datti il tempo di abituarti a queste e integrarle nel tuo stile di vita:

  • Passa da prodotti a latte intero a quelli a latte scremato o ad altre piu’ magre alternative (latte di soia, latte di riso);
  • Riduci lo zucchero in te’ e caffe’ (e’ solo questione di abitudine: una volta abituatisi al caffe’ amaro non ci piacera’ piu’ aggiungere zucchero al caffe’);
  • Inizia a mangiare piu’ lentamente e noterai che ti sentirai sazio con meno cibo;
  • Scegli sempre l’allenamento casuale quando ti capita: ovvero preferisci le scale all’ascensore o alle scale mobili, fermati un paio di fermate prima e fatti una passeggiata, scegli di andare in bicicletta invece che in macchina, etc…
  • Fatti una passeggiata o una corsetta ogni giorno aumentandone gradualmente l’intensita’, giorno dopo giorno.
  • Riduci la quantita’ di grasso che usi per cucinare (burro, olio fritto…) ed elimina il grasso visibile nella carne che mangi.
  • Aggiungi un po’ di frutta nella tua dieta e prova a mangiarla come snack tra un pasto e l’altro: avrai meno fame nel successivo pasto principale.
  • Riduci la quantita’ di dolcetti, caramelle e patatine che mangi ogni settimana.
  • Riduci la quantita’ di alcool che bevi ogni settimana.
  • Riduci la quantita’ di cibo da asporto che mangi e preferisci invece pasti preparati da te.

Perdere peso puo’ essere anche un processo piacevole quando si percepisce che questi cambiamenti al nostro stile di vita sono cambiamenti positivi e salutari e che li perseguiamo come espressione del nostro “volerci bene”. Ma se senti il bisogno di fare una dieta piu’ decisa per perdere peso il consiglio e’ naturalmente quello di contattare un dietologo o un nutrizionista.

2 Responses to “Alcuni semplici consigli per perdere peso”

  1. francesco ha detto:

    E un sito meraviglioso siete bravissimi grazie dei consigli! Francesco

  2. massimo ha detto:

    ben detto! Se si riuscisse ad insegnare ‘il come si fà’ sarebbe la scuola più bella della TERRA. E forse anche la vita sarebbe più bella. Da domani costringerò il mio corpo ad un lento bilancio energetico negativo.
    Grazie.

Leave a Reply

Libro Consigliato

libro body building

Ebook "Tutto quello che devi sapere sull'alimentazione (per il tuo allenamento)"