Interval Training

L’Interval Training e’ uno dei metodi migliori per dimagrire.

Il concetto dell’Interval Training e’ abbastanza semplice e l’esempio classico e’ quello di correre intorno ad un campo di calcio secondo questa procedura:

  1. meta’ campo sprint
  2. meta’ campo jogging
  3. meta’ campo sprint
  4. meta’ campo jogging

Ma si puo’ essere molto creativi e applicarlo a tutta una serie di esercizi:

  1. salto con la corda 30″”
  2. riposo 30″
  3. salto con la corda 30″
  4. riposo 30″

Gli intervalli non devono essere per forza tutti uguali:

  1. corsa veloce 500 metri
  2. jogging 1 km
  3. sprint 10″
  4. camminata 30″
  5. corsa veloce 1 minuto
  6. jogging 2 minuti
  7. sprint 10″

Potete applicare l’interval training al nuoto, alla bicicletta, o a qualsiasi cardio machine in palestra. Se siete all’aperto e avete a disposizione una bella scalinata di diverse decine di gradini potete fare anche:

  1. salire le scale correndo fino in cima;
  2. scendere camminando e riprendendo fiato;
  3. salire le scale correndo fino in cima;

Il concetto e’ quindi semplice: bisogna alternare fasi ad altissima intensita’ e fasi di recupero.

E, a seconda della preparazione fisica, si puo’ andare avanti cosi’ per 10, 20 minuti (e’ un’esercizio ad alta intensita’ quindi 20 minuti sono veramente tanti).

Perche’ funziona? Per numerose ragioni. Ma invece di pensare al perche’ funziona pensate invece alla differenza tra un fisico di un maratoneta e quello di un centometrista: il maratoneta puo’ essere molto magro ed avere pochi muscoli, mentre il centrometrista ha dei muscoli piuttosto massicci.

Leave a Reply

Libro Consigliato

libro body building

Ebook "Tutto quello che devi sapere sull'alimentazione (per il tuo allenamento)"