Tonificare pancia e fianchi

Ciao Giulio, innanzitutto grazie per tutti i consigli che dai, sono utilissimi. Sono una ragazza di 21 anni e ho già fatto palestra in passato e ho ripreso da 2 mesi.. Il mio obiettivo è tonificare, visto che non ho bisogno di dimagrire. Tuttavia la cosa più fastidiosa è la pancia e i fianchi, come per molti penso. Mi hanno consigliato la corsa prima di tutto perché solo con addominali non farei nulla. Atri invece dicono il contrario quindi volevo chiedere cosa mi consigli. Inoltre vorrei aumentare la massa dei quadricipiti visto che ho le cosce un pò magre. (faccio affondi, squat però libero, e altri esercizi con pesi).. spero di essere stata chiara.
grazie

Ciao, allora per ridurre fianchi ecc… come già scritto in piu’ post NON esiste il dimagrimento localizzato… quindi l’unica cosa che puoi fare attivita’ aerobica + regime alimentare adeguato + una buona attivita’ con i pesi. Se farai tutto come si deve… stai tranquilla che i risultati arrivano! Stesso discorso vale per “l’addome”: per averlo in vista bisogna avere un bf (body fat) almeno del 11, 12% (questo si misura con apparecchi appositi che tutti i buoni centri fitness e palestre dovrebbero avere).
Per l’addome io sconsiglio di fare 1000 esercizi x 1000 ripetizioni, ecc…
Il mio consiglio è allenarlo bene e come si deve 2 – 3 volte a settimana con crunch e reverse crunch 4 serie a cedimento… movimento lento controllato… con contrazioni… vedrai 😉

Giulio Grasso

2 Responses to “Tonificare pancia e fianchi”

  1. Jon ha detto:

    Per 1000 esercizi x 1000 ripetizioni intendi dire fare ad esempio una serie di crunch fino a sfinimento, giusto?
    Ma quante serie faresti e quanti minuti di pausa tra una serie e l’altra?
    Inoltre volevo chiederti perche’ e’ piu’ opportuno lavorare cosi’ per gli addominali…
    E’ perche’ e’ un lavoro diverso dall’ipertrofia e quindi non gonfi i muscoli della pancia (creando un effetto indesiderato)?
    E’ perche’ in questo modo lavori con il cosidetto “core”, i muscoli interni della pancia?

    Thanks!

  2. Giulio ha detto:

    Gli addominali sono un muscolo come tutti gli altri quindi non ha senso allenarli tutti i giorni….
    Rispetto pero’ ad altri gruppi muscolari possono essere allenati senza sovraccarico..o con sovraccarico non eccessivo una volta raggiunto un ottimo livello. Inoltre non bisogna trascurare la zona lombare quest ultima ad impatto estetico è importante…ma aiuta moltissimo ad avere un postura corretta e di conseguenza un buon addome.
    Per l’allenamento potresti fare un classico 4×15 sia di crunch che reverse crunch, 40 secondi di pausa tra una serie e l’altra…e contrazione ad ogni ultima ripetizione, nella fase ‘finale’ e attiva dell’esecuzione dell esercizio.
    Una volta raggiunto un buon livello puoi lavorare con dei sovraccarichi..e qui aumenti la pausa tra una serie e l’altra di un minuto.

Leave a Reply

Libro Consigliato

libro body building

Ebook "Tutto quello che devi sapere sull'alimentazione (per il tuo allenamento)"