Cobalto

Il Cobalto è uno degli elementi che formano la Vitamina B12 e la sua funzione è legata alla funzione di questa vitamina. Il Cobalto non si attiva se non insieme ad altri elementi e determina l’attivazione di tutte le Vitamine del gruppo B.
L’importa del Cobalto è scaturita dalle sue capacità di sintesi nella flora intestinale.
Questo elemento partecipa attivamente alla produzione di globuli rossi e alla formazione della membrana protettiva delle fibre cerebrali. Il Cobalto è un vasodilatatore eccellente e un protettore gastrointestinale che diminuisce gli eventuali spasmi nella digestione.
Il Cobalto è importante perchè aiuta il corpo a mantenersi sano e con un peso bilanciato; fondamentale per la crescita dei bambini.

FABBISOGNO MEDIO GIORNALIERO DI COBALTO

L’organismo umano non richiede grandi quantità di Cobalto e si parla di appena qualche microgrammo, che si integra tranquillamente con una dieta normale e bilanciata.

ALIMENTI CONTENENTI COBALTO

Tutti gli alimenti di origine animale hanno una buona quantità di Cobalto. Troviamo questo elemento soprattutto nel fegato, nel latte e i suoi derivati, nell’uovo, nel pesce. Anche nelle verdure se ne trovano piccole quantità, come negli spinaci, nei funghi, nel tofu e nei legumi.

CARENZE DI COBALTO

Una carenza di Cobalto si può verificare soprattutto nelle persone che seguono una dieta prettamente vegetariana. I sintomi di carenza sono anemie, gengive deboli, disequilibrio fisico e disturbi nervosi.

Posted in Sali Minerali il settembre 15th, 2010 | Credits: emanuela

Leave a Reply

Libro Consigliato

libro body building

Ebook "Tutto quello che devi sapere sull'alimentazione (per il tuo allenamento)"